Pensieri da una casetta in collina

E’ strano come una semplice casetta e il suo contesto possano riuscire a tirare fuori qualcosa di vero e qualcosa di quello che sei..mi sono sentita libera di essere come volevo,perché lo volevo,senza sentire un minimo di giudizio da parte di nessuno.Mi é stata regalata un po’ di libertà in quei due giorni e io l’ho presa perché veniva da … Continua a leggere

This is the end…

Mi scuserà se gli ho preso il titolo,mi scuserà se non mi dice niente e si nasconde..lo scuserò,ci scuseremo,ci capiremo..forse..un giorno..o mai più..Ora soffre e a modo mio anch’io non sto tanto bene..ma ce lo siamo voluti..gli sbagli hanno eroso il nostro rapporto,i miei silenzi,le sue leggerezze..Lui mi lascia libera e io lascio libero lui.La libertà é una cosa tanto … Continua a leggere

Thelma & Louise

Fino a che punto una donna può partire e prendersi il suo spregiudicato momento di assurda euforia?Magari non finirà come nel film(ringraziando il cielo),ma l’altro giorno mi sono ritrovata nella strada,tra l’asfalto rovente..Le mattate con mia cugina,che considero come una sorella,se non addirittura,un’altra parte di me..E’ stata sua l’idea..di punto in bianco..partire..fuggire per un po’ sotto il sole cocente del … Continua a leggere

Dimmi chi sei..

Ho bisogno di saperlo e di scoprirlo,ho bisogno di vedere il perché del nostro “pensavo fosse amore e invece era un calesse..”,dimmi chi sei..tu che sei scomparso come nebbia che si dirada all’orizzonte,come un sentiero che si perde fra alberi e ombre,dove la vista non può seguirlo,dove la vista non può arrivare…Sorrido.Di un sorriso amaro.E parlo.Parlo di noi lucidamente,con fermezza,con … Continua a leggere

L’alba di nuovi giorni..

Sono arrivati nuovi giorni anche per me..aspetto solo il vento più favorevole per spiccare il volo..lontano da tutto,lontano da chi mi ha fatto soffrire e da chi vuole tagliarmi le ali..la mia anima é un immenso oceano di sogni e speranze,di lacrime amare,di odio e rancore,di promesse e di voglia di scappare ancora e sempre..Non posso stare ferma,ho bisogno di … Continua a leggere

Lettera di una bambina addormentata nei silenzi.

Non inizierò questo scritto con i soliti incipit che scadono nella banalità..Sono state fatte delle domande insistenti ad una bambina troppo insicura che non sa e non può rispondere..Lo farà una donna al posto suo..perché in me c’é anche una donna abbastanza forte da riuscire a tenersi in piedi da sola..Tutto ciò sarà diretto ad un destinatario ben preciso..colui che … Continua a leggere

Trovare casa..

Vago sperduta,cercando un filo logico nel dolce ticchettio di questi tasti.Sono cambiata.Smarrita,non so più dove andare né dove cercare.C’é stato un taglio netto quel 16 giugno..un taglio netto per me stessa,per quella che ero..ora sono un controsenso che aleggia in un sorriso svogliato o in una lacrima insensata..Ho provato a riportare le cose come erano prima,ma non si può perché … Continua a leggere

…e finalmente la quiete…

Saluto le ultime nuvolette,vedo stralci di cielo sereno e prego che duri ancora a lungo…di solito non é mai per molto,c’é sempre qualcosa che sbaglio,qualche illusione,qualche sassolino che manda a quel paese tutti i miei sforzi..una perenne insoddisfatta che cerca e chiede senza sosta..vorrei non essere così,vorrei sempre cambiare,da brava perenne insoddisfatta..e così allontano anche le persone vicine..perché le voglio … Continua a leggere

…e poi la furia della tempesta…

Stamattina ho fatto un singolare lavoro su me stessa..mi sono alzata dal letto e ho raccolto i brandelli del mio essere sparsi per tutta la stanza.Sono esplosa ieri,sono esplosa di rabbia cattiva e senza freni.Ho dato le doverose colpe a me stessa e anche a qualcun altro..forse a torto..Mi sono sentita stupida,irrazionale..avevo fatto tanta fatica per restare calma,per tenere tutto … Continua a leggere

Assurdo delirio di una calma apparente…

Sono qui.Le mie dita scivolano precise su questa tastiera.Dal mio volto traspare una serafica calma che non promette niente di buono.Sto per esplodere.Lo sento.La tempesta si avvicina.Quest’aria tiepida é solo un ridicolo modo di nascondermi.Beata innocenza.Un cambiamento repentino in me…da isterica pazza a saggia silente.Rido,rido di un sorriso sordo e sciocco,di quelle risate che ti escono spontanee quando sai che … Continua a leggere