Mamma..

Ho sempre parlato male di mia madre,dei miei..i primi a non capire quando vuoi stare sola e non vuoi parlare..ma ultimamente è cambiato qualcosa..forse sono diversa io,vedo tutto con più calma..e vedo come tutti i genitori siano diversi ma come siano in fondo tutti uguali..ho scoperto di volere bene a mia mamma,ma volergliene perchè la stimo e non solo perchè mi ha generato..perchè è vero che avrà tanti difetti,ma in fondo è buona..e l'altro giorno mentre tornavo a casa mi chiedevo il perchè delle persone che non si accontentano mai,che vogliono sempre di più,sempre alla ricerca spasmodica di qualcosa..io in primis…e dopo settimane passate a calmare i miei nervi comprando vestiti,mi sono accorta di mamma..lì accanto a me,silenziosa e stanca…scusa mamma se non me ne sono mai accorta che tu lì c'eri sempre,se fossimo andate un po' più d'accordo,se non avessi sempre criticato le mie scelte e se io fossi stata un pò più calma e tranquilla..quanti se..ma ora sto cercando di rimediare e di essere più dolce..e meno spinosa..piano piano..un po' alla volta..

Mamma..ultima modifica: 2005-10-05T10:24:07+02:00da milla188
Reposta per primo quest’articolo

6 pensieri su “Mamma..

  1. Che siano belle parole è chiaro…ma io che conosco certi tipi di rapporto…ti dico che per me è una soddisfazione ed una felicità grande sentirti parlare così…sono davvero tanto soddisfatto nel sentire che qualcosa sta cambiando nei tuoi affetti familiari…per chè a volte i genitori sono incomprensibili ..a volte detestabili e così lontani…ma ti amano sempre e comunque nonostante tutte le delusioni che puoi dare loro…sono felice…un bacio.

  2. Non sei la sola a pensarla così. Per anni ho eretto staccionate tra me e i miei vecchi, ora che uno non c’è più e l’altra si fa sempre più minuta nel fisico, forse ho capito che la cosa più dolce è quella di tendere la mano. Un caro saluto. haffner

Lascia un commento