“Caro” Lorenzo (II)..

“(…)inutile prendersela con una persona che non si é stati capaci di amare..(..)ho fatto soffrire persone che non ho preservato dalle infami mire della gelosia più sfrenata..(..)la paura di parlare con qualsiasi donna anche se ora sono SOLO..(..)Cara mia sei nel torto assoluto ma non fa niente..(..)”.
Queste le parole della tua lettera..io ti ho amato..anche se non ci credi..ti ho amato da lunatica,pazza,testarda,mentec atta,menzognera,infantile..e proprio perché sono stata tutte queste cose insieme significa che ti ho amato davvero…e hai fatto soffrire delle persone per preservarle dalle mire della mia infame gelosia?Mi dispiace,mi dispiace per le tue amiche,per quelle che come avvoltoi ti sono sempre girate intorne e si sono buttate su di te appena hanno visto uno spiraglio della tua debolezza..mi dispiace vedere che ne hai il cellulare pieno,mi dispiace vedere come sono patetiche quando usano quegli appellativi,mi dispiace che vedere tutto questo non fa che acuire la paura,il risentimento..E non tirare dentro Francesco o nessun altro..anche se fossi sola,tu lo sai bene,non ti vorrei e fuggirei da te,ma non perché ho paura,non perché non voglio uscire dal mio porto sicuro..ma perché non ti amo più ormai.. E sono uscita dal mio porto sicuro,l’ho fatto quando ho avuto il coraggio di lasciare una persona che amavo ma mi faceva soffrire,quando piangevo lacrime infinite e prendevo valeriana per poter dormire..Non pensare che adesso sia tutto rose e fiori,che io abbia trovato un santo o un servo che assolve a qualsiasi mia richiesta..perché non é proprio vero..Ma tu eri un mondo lontanissimo da me,così diverso..io vecchia che non si godeva la vita,tu bambino paraculo con la voglia di non crescere mai..ci incontreremo un giorno?Chi lo sa.. Mi é piaciuto sedermi e parlare con te del tuo gruppo,di come vanno i concerti,darti consigli su Riccardo..questo mi piace,mi fa sentire bene e immagino sia lo stesso anche per te..ma oltre questo..c’é solo il dubbio e un “no grazie”…

fine.

“Caro” Lorenzo (II)..ultima modifica: 2004-11-10T09:10:44+01:00da milla188
Reposta per primo quest’articolo

14 pensieri su ““Caro” Lorenzo (II)..

  1. la tua storia ha qualcosa per me di molto familiare….le amiche “avvoltoie”(s e così si può dire) le ho conosciute ance io…e continuano a gravcitare intorno aciò che ho di più caro al mondo…non sai quanto ho lititgato con il mio amore per quelle amiche così insidiose e avvoltoie. è la cosa peggiore è che ogni volta mi sentivo colpevole delle nostre litigate perchè tutti quelli con cui mi confidavano mi dicevano che ero io l’esagerata… troppo gelosa….ma non era così…un’amic a è arrivata a dirgli che era innamorata di lui…e io?ero troppo gelosa? ero io quella esagerata?no… .avevo ragione…e quando l’ho capito ho messo i puntini sulle i. se era me che amava allora doveva prendere le distanze con le sue amiche,soprattu tto con una…questo non significava che non doveva vederle, ma semplicemente che le smancerie di un tempo non erano più ammesse.lui ha capito…oggi a volte ancora litighiamo…ma non come prima…solo quando gli avvoltoi si rifanno di nuovo sotto…ma oggi dopo tre anni ho una certezza che lui mi ama e che non mi farebbe mai del male, neppure per ingraziari le ue amiche. da quello che ho letto credo anche tu sia ancora innamorate del tuo lui…e se puoi recuperare fallo….ma metti da subito nero su bianco…se ricominciate, dovete farlo in modo nuovo…sapendo che il vostro amore è reciproco e avendo la fiducia l’uno nell’altro…u n bacione…swamy _83

Lascia un commento