Riscoprirsi più forti…

Non l’avrei mai detto…eppure riesco a dare una certa direzione ai miei stati d’animo,provando a non avere mai eccessivi scatti né di rabbia,né di felicità…ieri é successo di nuovo…sono stata ferita..con l’indifferenza ovvio,con battutine stupide e infantili che non stanno né in cielo né in terra…Mi é dispiaciuto,ma ho cercato di non dare troppo peso..sto facendo i miei passi per non prendermela per tutto,ma non riesco a mandar giù l’idea che dall’altra parte non trovo risposta.. Ieri con Elena siamo andate ai giardini pubblici e sono riuscita a sentirmi meglio..mi sono fatta tante risate,abbiamo parlato in modo tipicamente maschile,discorrendo degli uomini delle nostre vite come se ci fregasse ben poco di loro…Quando sto con un’amica o con degli amici riesco a sentirmi bene,a ridere e fare la scema,mi sento senza pensieri…quando sto con lui invece no…ho sempre paura che con quella sua arietta di superiorità possa colpirmi,sto sempre pronta a ricevere,pronta ad attaccare per prima…mi sento una donna abbastanza forte per poter fare a meno di essere trattata così,stufa di sentire sempre le sue interminabili scuse senza senso..di solito si chiede scusa per cercare di non rifare ancora e ancora e ancora e ancora gli stessi immancabili identici sbagli…Solo quando beve riesce a dire qualcosa di carino..come se stesse quasi per commuoversi per le parole che dice,lui che non piange mai e io che sembro una fontana in confronto..solo ieri,con quel po’ di vino che aveva in circolo,mi é sembrato un po’sensibile…quasi un comune mortale…che piange come chiunque…che soffre come chiunque…Non reggo questa situazione,è dura reggere con il signor “iononriescopiùapiangereperch énoncisonopiùabituato” e sentirti sempre una bambina infantile e disadattata che si aggrappa alle gonne della mamma piangendo in continuazione(anche perché da bambina cacciavo sempre mia madre quando voleva accompagnarmi dentro l’aula all’asilo)…Mi sa che é arrivato il momento di tagliare,c’era anche qualcuno che me l’aveva detto qualche post fa…però mi resta difficile,non conosco il modo..che carina che sono..una donna forte,sana,dalle ossa abbastanza robuste che ancora non ha imparato a staccarsi da un uomo…c’est la vie..

Riscoprirsi più forti…ultima modifica: 2003-09-27T10:24:29+02:00da milla188
Reposta per primo quest’articolo

4 pensieri su “Riscoprirsi più forti…

  1. ti capisco.è difficile pensare di dover fare a meno di lui soprattutto quando pensi di aver trovato l’uomo della tua vita.ma hai visto,hai tentato in tutti i modi,forse una carta non l’hai ancora provata:quella dell’indiffere nza…non considerarlo per un pò,non farti vedere,magari così le cose si sbloccano.solo così può capire se gli manchi…vai tenatar non nuoce…è difficile lo so ma devi provare…u bacio e in bocca al lupo..vorrei tanto vederti felice.i tuoi post sono sempre così tristi…swamy

  2. ..gli uomini sono sempre così stupidi, infantili, insensibili, maleducati, a volte volgari…eppur e non riusciamo a vivere senza di loro…come mai???..Dio ci ha detto ke dobbiamo accoppiarci per forza con loro e ha fatto in modo ke noi trovassimo irresistibili i loro difetti…

Lascia un commento