Perché…

Perché mi fa sentire così inadatta,così sbagliata,così strana,così fuori dal normale? Vorrei solo amarlo,ma evidentemente non faccio abbastanza..non mi doveva aggredire in quel modo,mi ha ricordato troppo del mio passato,quando sentivo grida e insulti perché sbagliavo sempre tutto..Quel modo che ha usato di parlarmi,quel tono…ho dovuto,dovevo chiudere il telefono,non sentire più la sua voce…e in quel momento ho sognato,sperato,gridato di andarmene via,di sparire,di non tornare più,di non rivederlo più,di non avere più niente a che fare con nessuno..se nessuno riesce a sopportarmi,evidentemente sono proprio io quella che deve finalmente imparare a togliersi dai piedi…

Perché…ultima modifica: 2003-09-17T10:43:29+02:00da milla188
Reposta per primo quest’articolo

7 pensieri su “Perché…

  1. non devi toglierti tu dai piedi. devi togliere dai tuoi piedi le persone a cui nn stai bene. di gente ce n’è a buttarla…di sicuro troverai qualcuno ke ti capisce e ke ti vuole davvero bene…”in fondo il passanto nn conta niente” cantano gli oasis…è la cosa + giusta ke si possa dire…ciaociao !!!!

  2. A meno che tu non sia qualcosa di veramente avulso dalla specie umana, tipo Condoleeza Rice, dubito che il problema sia nel concetto che nessuno ti sopporta. Se ti capita spesso di essere “aggredita” dal punto di vista verbale da chi hai vicino (come fai capire nel post) non hai pensato che potrebbe essere il modo che questa/e persona/e hanno di cercare di comunicare con te? L’alternativa è che non si cerca la comunicazione ma la sopraffazione, il che implica che chi hai attorno ti vede come una possibile preda… il mio consiglio in questi casi è TAGLIA!

    The Swordman

  3. Perchè parlate due lingue diverse.. o forse perchè non avete più voglia di capirvi.. non metterti in dubbio per questo, tu sei come sei e chi ti vuole bene ti rispetta, in ogni confronto ci sono mille modi di far capire le cose senza usare toni o parole sconvenienti. Per amare devi amarti prima di ogni altra cosa.
    un baciotto e stai su!! 🙂

Lascia un commento