Il mio affascinante delirio di controsensi…

Ti amo…ti odio e ti amo…ti amo come pochi sanno amare,con il non-senso dell’odio e la forza sregolata dell’amore…ti amo come si ama qualcosa di semplice e limpido..con il mio cercarti e il mio allontanarti..ti amo mentre mi perdo nella tua musica..ti amo quando ti chiamo Stevie e vorrei essere Lenny…ti amo quando dai anima e corpo nella tua chitarra…ti amo quando ti guardo estasiata in macchina mentre canti..ti amo perché non te ne accorgi…ti amo perché ci hai messo tanto a capire..ti amo perché attraverso la mia sofferenza per te ho imparato a metterti davanti a tutto e tutti..ti amo perché eri e sei il mio delirio di controsensi e io la tua indecifrabile,ardua delizia…ti amo perché sei me..ti amo perché non posso fare altro…ti amo perché il solo sapere di averti mi fa ubriacare…ti amo perché non posso più farne a meno…ti amo perché tu solo mi capisci,perché mi accetti così come sono..ti amo perché ho tanto da imparare da te..ti amo per come parli con i tuoi amici,mentre ti osservo di nascosto e tu non lo sai…ti amo perché mi hai tenuto e mi tieni stretta..e soprattutto ti amo perché non mi hai mai lasciata andare,perché nonostante tutto tu sei sempre rimasto con me……

Il mio affascinante delirio di controsensi…ultima modifica: 2003-09-15T17:47:05+02:00da milla188
Reposta per primo quest’articolo

Un pensiero su “Il mio affascinante delirio di controsensi…

Lascia un commento